PAGELLE IGNORANTI - Napoli vs. Milan

Pagelle Ignoranti

PAGELLE IGNORANTI – Napoli vs. Milan

Scritto da

PAGELLE IGNORANTI MILAN a cura di Enrico Modica

Donnarumma, 7: 17 anni, titolare al MIlan, convocato in Nazionale e già milionario. Ma nonostante tutto non bisogna dimenticare il suo passato da orso Bear nel cartone “Bear  nella grande casa blu”. ADDIO, ADDIO AMICI ADDIO Gigio

Abate, 5: Dopo lo splendido cross della prima giornata che aveva illuso i tifosi, per rimettere le cose in chiaro, spara un rigore in movimento a Fuorigrotta ritornando così a fare quello che gli riesce meglio: schifo. LE TRADIZIONI NON VANNO DIMENTICATE

Gomez, 5: è talmente un fantasma in campo che anche se spacca lo zigomo a Raul Albiol con una gomitata lo spagnolo se la prende con Romagnoli. GOMEZ SI CHIAMA QUESTO?

Romagnoli, 5: è finalmente l’anno della consacrazione. Infatti, anche con la squadra in 9, prova a dare una mano ai compagni da vero leader. In tutti i sensi. LO “ZAR(ro)” ALESSYO 

14113935_291227094576851_1827106540_o

De Sciglio, 6: da quando è riuscito a far evolvere Pikachu a Pokemon Go è tutto un altro giocatore. Anche se continua a prendere per il culo Bacca dicendo che lo usa per catturare i Pokemon più rognosi, prendendosi le sberle dal colombiano. ACCHIAPPALI TUTTI… I DENTI.

Kucka, 5: look da pirata somalo, mazzate a non finire e centra l’impresa di farsi cacciare prendendo due gialli in 15 secondi. Al fantaignorante è già un pilastro inamovibile. Come lo sarà Valeri sulla Venezia-Mestre. CHE KUCKA FAI?

Montolivo, 6: tutti si lamentano dei troppi errori sui campi di calcio e suggeriscono di introdurre la moviola in campo. Ma grazie a lui l’abbiamo in Serie A dal 2003. AVANGUARDISTA

Suso, 7: appena l’esterno rossonero firma il 2-2 con un gol da salvare sulla memory card da 8MB il mercato del Milan si chiude automaticamente e senza possibilità di riapertura. A POSTO COSÌ, GRAZIE PRESIDENTE. NON ENTRA NESSUNO SE NON ESCE NESSUNO.

14067693_10207282668729812_3871271518964679338_n

Il buon Adrianone nazionale l’ha detto sul serio nell’intervista post partita.

Bonaventura, 6,5: ogni volta che guarda i suoi compagni di reparto cade in uno stato di depressione grave. Solo le sostanze gentilmente offerte dal “principito” Sosa gli fanno dimenticare il brutto incubo che sta vivendo da due stagioni. SiBONA VENTURA

post-3333-0-31395800-1388772941

Niang, 6,5: bellissimo il gol ed ottima la sua partita. Ma la seconda ammonizione per fallo tattico al portiere al 90′ è da asini di prima categoria. NIANG PER SCHERZO DAI

Bacca, 5: le uniche palle che tocca sono le sue, sotto la doccia. BACCA MADONNA

 

Open

info

Close