PAGELLE IGNORANTI - Juventus vs. Napoli

Archivio

PAGELLE IGNORANTI – Juventus vs. Napoli

Scritto da

Reina, 6: sul gol di Zaza ha poche colpe, per il resto amministra bene la porta come uno scugnizzo che fa il palo a Scampia. Nonostante la sconfitta dimostra ancora una volta il suo carisma con una nuova parolaccia in napoletano imparata per insultare Albiol. PEPE NERO

Hysaj, 5: dopo il terzo errore consecutivo il sangue di San Gennaro si è trasformato in Tevernello annata ’98. Nel primo tempo mette due splendidi palloni in area per il Pipita, ma voleva solo cambiare gioco su Ghoulam. La versione più accreditata è che Sarri se lo sia portato da Empoli per usarlo come posacenere. HYSAJ E GETTA

Raul Albiol, 6: mister Sarri gli chiede di non far respirare Dybala e lui scende in campo con la fiatella delle grandi occasioni. Sul tiro di Zaza devia il pallone con un tocco leggero ma decisivo, tipo quello di chi ha avuto il coraggio di votare Marco Carta a Sanremo 2009. VITTIMA DEL SISTEMA

Koulibaly, 6: il buttafuori più tecnico del Mezzogiorno mette subito le cose in chiaro con Morata profanando la sua verginità alla prima mischia in area. Randella tutto quello che gli capita sottotiro spingendosi anche in avanti, non per attaccare, ma solo perché la materia prima da arare nella sua zona finisce al 15esimo. LAMBORGHINI CINGOLATO C340

IMG00063-20101120-1452

 

Ghoulam 5,5: faccia da veterano di after, carisma da messicano che commercia organi con il Perù e coltello tascabile nel calzettone per ogni evenienza. Patisce le sfuriate di Cuadrado come quando dici a tua nonna che non hai più fame dopo la quindicesima portata di Lasagne. GHOULAM MAMMT

CC922abUgAAdU3U

Jorginho-Allan, 6: tentano di conquistare la metà campo con la corsa, calci e pugni. Ma devono soccombere all’allenatore Pogba che tenta più volte di catturarli lanciandogli addosso qualche MasterBall scambiandoli per due Pokemon rari. I due si stanno amalgamando talmente bene che dopo la partita Allan ha dato la poppata, fatto fare il ruttino e cambiato il pannolino al piccolo Giorgino. MIGNOLO COL PROFPinky_y_Cerebro

Callejon, 5.5: con lo schifo che si spalma sui capelli attualmente è al terzo posto per emanazione di radiazioni nocive dopo Chernobyl e Fukushima. Non ripete le buone prestazioni delle scorse partite ma si riscatterà nella serata revival di Pahrasar a Torino. NON HO GAMBE, HO SOLO MOLLE SONO SOLO UN TECHNOFOLLE

Hamsik, 5.5: nella partita più importante della stagione scompare peggio del corpo di un pentito di Camorra. Si propone solo con un tiro della distanza che spaventa Buffon ma in compenso spappola polsi, mandibola e dignità ad un povero tifoso. CASPER

Insigne, 5: da Sanremo a Torino la strada è abbastanza corta, ma il Rocco Hunt di Frattamaggiore sente la fatica e offre una prestazione incolore. Sarri gli aveva chiesto di puntare Lichsteiner ma lui ha interpretato male l’ordine e ha cercato per 90 minuti una pistola con cui minacciare lo svizzero. WAKE UP UAGLIOOOOO (Mertens, 5: entra per sostituire Insigne, ma non fa talmente nulla che non si merita nemmeno una riga nelle Pagelle Ignoranti BASTA E AVANZA)

Higuain, 5: Sylvester Barzagli a fine partita come gesto di sportività gli fa spedire a casa un CD vergine con il video di tutti i palloni toccati in 90 minuti. L’ultima che gli ha fatto una spaccata del genere a trenta centimetri era una strappona di Torre Annunziata con un’igiene intima approssimativa e al Pipita viene istintivo tirare fuori 50 euro da ficcare nel perizoma a Bonucci. GONZANO HIGUAIN

Scritte con poca dignità da Enrico Modica e Samuele Maffizzoli

Alla fine, il Dottor Patrice, dopo aver guardato minuziosamente tutte le nostre candidate appena ha visto con chi sta quel nano malefico di Medel non ci ha pensato due volte.

Signori e Signori vi presentiamo Cristina Morales, la donna che si sbrana il Pitbull Medel.

(Credit: Instagram Cristina Morales - @morawis87)

Condividi

Twitta

Open

info

Close