Ogni maledetto lunedì

Archivio

Ogni maledetto lunedì

Scritto da

LAZIO-BOLOGNA 

Lazio-Bologna 1-1 (10′ Helander, 97′ Immobile)

Quando segna Helander-l’ultimo immortale è sempre dura poi fare risultato. Un tiro un gol per i bolognesi che provano la storica sfangata all’Olimpico di Roma.

Ma gli uomini di Donadoni si devono arrendere al 97′ per l’asinata dei due centrali. Spazzo io. No, spazza tu. Calcio di rigore. Rimane un gran punto conquistato per i rossoblù. Per la Lazio 25 tiri, 1 gol su rigore. Magari meglio migliorare la mira in questa settimana.

 

 

 

 

 

 

 

 

SASSUOLO-CROTONE

Sassuolo-Crotone 2-1 (2′ Falcinelli, 83′ Sensi, 87′ Iemmello) 

Quando al secondo minuto il Crotone è passato in vantaggio non ci hanno creduto né il social media manager della squadra né il mister Nicola.

Intanto il Sassuolo, zitto zitto, è in Zona Europa League anche quest’anno. Ma soprattutto… quando cazzo rientra Berardi?

CHIEVO-MILAN 

Chievo-Milan 1-2 (45′ Kucka, 46′ (2°T) Niang, 76′ Birsa)

Il Milan è al secondo posto a pari merito con la Roma. E niente, fa già ridere così.

A parte gli scherzi la mano di Montella si inizia a vedere, al contrario di quella di Kucka quando ruba i portafogli.

La prossima settimana c’è il vero test per i rossoneri: la Juventus.